Inizio > Regional Website: Italy > Comunicati stampa

Regional Website: Italy


20 Ottobre 2016
Torna a novembre l’appuntamento con la Hong Kong International Wine & Spirits Fair

Si terrà dal 10 al 12 novembre 2016, nella consueta cornice dell’Hong Kong Convention and Exhibition Centre, la nona edizione della HKTDC Hong Kong International Wine & Spirits Fair, Organizzata da Hong Kong Trade Development Council (HKTDC). Piattaforma commerciale e promozionale ormai ben nota  tutti gli operatori del settore, quest’anno presenterà vini e superalcolici provenienti da oltre 36 paesi e proporrà oltre 60 eventi speciali.

Per Sophia Chong, Assistant Executive Director di HKTDC, resta indiscusso il ruolo di Hong Kong come hub commerciale e di distribuzione principale per il settore del vino. “Nei primi otto mesi dell’anno, il valore delle importazioni di vino a Hong Kong ha raggiunto gli 8,2 milioni di HK$, con un aumento del 26 % rispetto allo scorso anno; il valore delle esportazioni è di 3,8 milioni di HK$, circa il 38% in più rispetto al 2015. I dati indicano che il mercato vitivinicolo a Hong Kong si conferma dinamico e la domanda in continua crescita.”

Da quando Hong Kong ha eliminato i dazi sulle importazioni di vino nel 2008, il settore continua a registrare una crescita eccezionale. Il valore delle importazioni è infatti aumentato dai 1,6 milioni di HK$ nel 2007 fino ai 10,8 milioni di HK$ nel 2015.

Dallo scorso novembre la semplificazione delle operazioni di sdoganamento del vino verso la Cina attraverso Hong Kong è stato esteso ai porti dei distretti di Pechino, Shanghai, Tianjin, Guangzhou e Shenzhen. Qui, le spedizioni di vino provenienti da tutto il mondo e gestite da commercianti qualificati di Hong Kong vengono immediatamente sdoganate, senza costi aggiuntivi. Questa disposizione fa di Hong Kong punto di accesso unico e privilegiato verso la Cina.

Una selezione internazionale di vini e alcolici

I paesi esportatori di vino sono fortemente interessati a penetrare il mercato asiatico sfruttando il ruolo unico di Hong Kong. 30 i padiglioni presenti quest’anno in fiera, a rappresentare le aziende produttrici, le associazioni di categoria da tutto il mondo.

Al loro esordio, la “Export Association” dalla Bulgaria, la “Guizhou Economic and Information Technology Committee” dalla Cina, la “Fukushima Prefectural Government” e “Kyushu​ Shochu Culture & Tourism” dal Giappone, “FENADEGAS” dal Portogallo,  il “Distilled Spirits Council” dagli Stati Uniti, e il ministero dell’Agricoltura dalla Slovenia.

In mostra una selezione dei vini più pregiati tra cui:

ABISSI Pas Dosé, Italia - il primo spumante fermentato nei fondali marini. L’assenza di sole e una temperatura costante, così come la pressione dell’acqua, mantengono il perlage intatto, affinando struttura e aroma del vino.

  • Canned Chardonnay - Oriental Pearl, da Hong Kong, presenta in fiera lo Chardonnay in lattina ideato da Andrew Jones, giovane viticoltore dalla California.
  • Komagatake 2013, Single Cask Whisky – solo 184 le bottiglie disponibili a Hong Kong, è destinato a diventare un prodotto per collezionisti.

Oltre alle zone riservate ai vini e ai superalcolici, saranno presenti aree dedicate alla promozione del settore nella sua completezza: Wine Investment, Wine Education and Wine Accessories & Equipment.

Gli eventi in programma

Oltre 60 gli eventi in programma durante la fiera tra cui degustazioni per conoscere e provare i vini dei diversi paesi presenti. Numerosi i seminari tematici, le conferenze, gli incontri e i consueti appuntamenti con cocktail reception e gala dinner, occasioni che contribuiscono a creare una solida e vivace piattaforma per il business. La tanto attesa cerimonia “Cathay Pacific Hong Kong International Wine and Spirit Competition Award”, che vedrà la consegna di oltre 50 premi, si terrà la sera del 10 novembre.

 

Apertura al pubblico

Il 12 novembre la manifestazione aprirà le porta al pubblico (biglietto: HK$ 200). I visitatori riceveranno un bicchiere di cristallo in omaggio. Da ricordare anche le iniziative che si terranno a Hong Kong durante i giorni della fiera: degustazioni, seminari aperti al pubblico e tour tematici per tutta la città. Più di 160 ristoranti, inoltre, proporranno speciali promozioni per promuovere la cultura del vino.

Per maggiori informazioni sulla fiera, clicca qui.