Inizio > Regional Website: Italy > Comunicati stampa

Regional Website: Italy


25 Ottobre 2017
A Hong Kong, grande successo per le fiere gemelle dell’illuminazione

Organizzate da Hong Kong Trade Development Council (HKTDC), la 19° edizione della Hong Kong International Lighting Fair (Autumn Edition), la seconda della Hong Kong International Outdoor and Tech Light Expo Ed Eco Expo Asia si sono chiuse con ottimi risultati: 69.000 i buyers provenienti da 151 paesi, il 7% in più rispetto allo scorso anno. L’Italia compare tra i paesi che hanno maggiormente contribuito a questa crescita.

Benjamin Chau, Deputy Executive Director di HKTDC, ha affermato che, in considerazione delle opinioni dei buyer, del numero di business matching effettuati in fiera, riconfermati anche dai dati dell’export di Hong Kong, le prospettive di mercato per il settore dell’illuminazione sono molto incoraggianti. Un altro fattore positivo è dato dal fatto che i produttori abbiano deciso di investire di più sullo sviluppo di prodotti innovativi per andare incontro alle nuove richieste del mercato.

I dati dei sondaggi rivelano che circa il 93% degli intervistati ha dichiarato che il crescente sviluppo delle smart cities e delle smart home darà senz’altro una spinta decisiva al settore lighting nei prossimi due anni. E i sistemi di illuminazione domestici compatibili con smartphone e altre applicazioni, così come i sistemi di illuminazione smart ecosostenibili, conquisteranno sicuramente il mercato.

Da un altro sondaggio emerge che tra i 636 espositori e buyer intervistati, circa il 95% degli intervistati confida in un mercato più stabile per il 2018, con una previsione di crescita delle vendite di circa il 16%. Forte ottimismo soprattutto per i mercati di Cina popolare, seguita da Giappone e i paesi dell’ASEAN. Per quanto riguarda i prodotti, per il 29% degli intervistati, sarà l’illuminazione domestica a registrare la crescita più importante, seguita dai prodotti LED, quelli eco-compatibili e l’illuminazione commerciale.

Per gli esperti del settore che hanno partecipato alle manifestazioni per condividere la loro visione sul futuro del mercato, la nuova frontiera dell’illuminazione sarà l’Internet of lights, ormai un trend immancabile per la domotica.

Secondo David Barnby, Vice Presidente della Tridonic, “La luce è ovunque, e per questo è il vettore perfetto per trasmettere e raccogliere dati”. E l’industria dell’illuminazione dovrà lavorare velocemente con altri settori per sfruttare questa opportunità”. Opinione condivisa anche da altri esperti: “L’industria dovrà sfruttare al massimo tutte tecnologie disponibili, incluse le piattaforme cloud, l’intelligenza artificiale, la voice recognition e altri software applicativi per poter raggiungere un’integrazione ottimale con gli altri dispositivi.” (Lighting Dai, Segretario Generale della Shanghai Pudong Intelligent Lighting Association).

Soddisfazione tra gli espositori anche per il numero e la portata degli ordini effettuati direttamente in fiera. I business matching e gli eventi organizzati da HKTDC hanno contribuito a facilitare gli incontri e la creazione di nuovi contatti tra le aziende presenti.

Anche Eco Expo Asia da quest’anno ha la sua StartUp Zone. Numerosa la partecipazione delle start-up eco-friendly allo Startup Forum, un’occasione per le società che vogliono trovare nuove opportunità di business.

Sempre più internazionale, Eco Expo Asia si conferma un appuntamento importante per tutte le aziende interessate alle tematiche ambientali e alla sostenibilità ecologica. Più di 320 tra compagnie e dipartimenti governativi hanno partecipato alla fiera.

Importanti anche i numeri: 3.100 gli espositori e circa 55.000 visitatori presenti alle due fiere Lighting di HKTDC, che insieme rappresentano il più grande marketplace dedicato al settore dell’illuminazione al mondo. Eco Expo Asia, organizzata da HKTDC in collaborazione con Messe Frankfurt (HK) Ltd, e la partecipazione dell’ Environment Bureau del Governo di Hong Kong SAR, ha ospitato circa 340 espositori e più di 14.000 buyer. Tre fiere, diversi settori rappresentati, per un’unica piattaforma di sourcing che favorisce le sinergie tra le varie industrie, incrementando così le opportunità di business.

Per maggiori informazioni sulla fiera> clicca qui