Inizio > Regional Website: Italy > Comunicati stampa

Regional Website: Italy


4 Dicembre 2017
Il meglio della creatività internazionale a DesignInspire

In corso dal 7 al 9 dicembre all’ Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC), DesignInspire, organizzato da Hong Kong Trade Development Council (HKTDC) con il supporto dell’Hong Kong Desing Centre, presenta le tendenze emergenti e di successo del design mondiale e locale. Al suo debutto, lo show si prefigge di creare una piattaforma dedicata al design dove creativi, brand, associazioni e istituti possano dialogare, collaborare e confrontarsi.

L’Italia, partner country di quest’anno, partecipa con il padiglione “Italy Makes a Difference”: presenti architetti e designer rinomati condurranno il pubblico tra le creazioni del design italiano. L’area espositiva, curata dall’architetto Dario Curatolo, ospita oltre 130 opere. Dal lusso, agli interni, al car design, fino ad arrivare alla moda e all’architettura. Molti altri i padiglioni internazionali presenti all’evento: tra gli altri, Australia, Cina, Giappone, Corea, Svezia, e Polonia.

Italy Makes A Difference

Per Dario Curatolo, art director di numerosi progetti, tra cui il padiglione italiano alla Biennale di Architettura di Venezia nel 2012, “Il Design è l’abilità di unire bellezza e funzionalità, la capacità di trasformare un concetto in oggetto, di dare forma a un’idea. Quando penso a un nuovo progetto, devo buttare giù qualche schizzo, per dare concretezza ai miei pensieri”. Per Curatolo gli elementi che hanno contribuito a trasformare l’Italia in una vera e propria centrale mondiale di creatività e design siano da attribuire a un’inconfondibile eredità culturale, di tradizioni, persone, e paesaggi. “L’Italia è un posto unico dove l’unione della mente dell’uomo, dei paesaggi naturali e della storia ha dato origine ad alcuni delle più importanti opere d’arte al mondo.”
Questa eredità non appartiene al passato. C’è un senso della bellezza tutto italiano che oggi più che mai contraddistingue design, manifattura, e lifestyle. Eredità che emerge potente se si osservano gli splendidi modelli di automobili Ducati e Lamborghini, in mostra durante la manifestazione. Al loro debutto a DesignInspire, il Lamborghini Aventador S Roadster, dal design aerodinamico e personalizzabile,  e la Ducati XDIAVEL S, motocicletta lunga e bassa, sintesi di design e funzionalità.

Altre opere in mostra al padiglione italiano rappresentano un lungo viaggio nell’innovazione italiana che va dai prodotti di design d’interni alla moda. Per citarne alcune, Animaze, un sistema di arredo pensato per i più piccoli, composto da strutture in legno che riproducono animali stilizzati. Si tratta di piccoli sistemi multiuso che si possono configurare in svariati modi per creare un grande puzzle divertente e giocoso, permettendo ai bimbi di sperimentare la loro creatività.
Gli appassionati di moda non potranno di certo perdersi la Vibram Furoshiki, una calzatura progettata per avvolgere letteralmente i piedi di chi le indossa.

I padiglioni Internazionali

Il padiglione della Svezia, altra nazione simbolo del design, “the human Trap”, dell’artista Evelina Kollberg, ricrea un area giochi interattiva interamente realizzata all’uncinetto. Un luogo per liberare la propria natura di bimbo e dedicarsi al gioco. ”Moiré”, è l’opera creata dalla designer Julia Madås, un mobiletto composto da diversi strati di materiale tagliato al laser, che assume un aspetto diverso a seconda della prospettiva scelta. In mostra al padiglione svedese anche il binomio moda ecosostenibile e tecnologia attraverso la collaborazione del gigante fashion H&M e l’Hong Kong Research Institute of Textile and Apparel (HKRITA). Insieme, hanno ideato una nuova tecnologia che trasforma filati riciclati in una nuova fibra, senza dover rinunciare alla qualità. Il “Closed-Loop Apparel Recycling Eco-System Program” verrà presto lanciato nella moda, dando il via a un ciclo produttivo innovativo per un consumo sostenibile e responsabile.
Il Principe Carlo Filippo di Svezia visiterà il padiglione svedese a DesignInspire.

Per maggiori informazioni> clicca qui.