Inizio > Regional Website: Italy > Comunicati stampa

Regional Website: Italy


10 Gennaio 2018
Asian Financial Forum 2018: spazio alle start-up

È il debutto dell’InnoVenture Salon, lanciato quest’anno per incoraggiare lo sviluppo delle start-up, la novità dell’11esima edizione dell’Asian Financial Forum (AFF), il principale evento finanziario del continente asiatico, organizzato dal Governo di Hong Kong e da Hong Kong Trade Development Council (HKTDC), in corso il 15 e 16 gennaio 2018. Alle 20 start-up che parteciperanno, l’AFF offre un palcoscenico ideale dove presentare agli oltre 2.500 business leader presenti, idee e progetti innovativi e poter così entrare in contatto con eventuali investitori.

 

Aiutare le start-up a essere più competitive

L’InnoVenture Salon, alla sua prima edizione, è sostenuto da numerosi incubatori di start-up e venture capital funds, tra cui Alibaba Entrepreneurs Fund, Nest Ventures, Hong Kong Startup Council, Hong Kong X-Tech Startup, SuperCharger, Cyberport Hong Kong e il parco scientifico e tecnologico di Hong Kong. Circa 20 le start-up locali e internazionali partecipanti, selezionate tra le numerose candidate proposte dalle organizzazioni appena citate, che presenteranno i loro progetti durante il secondo giorno di manifestazione nell’area Start-up Zone dell’InnoVenture Salon. Esperti del mondo delle start-up daranno il loro contributo durante le “Mentor Hours”, offrendo consigli pratici su vari aspetti: dalla costituzione della società, alla raccolta di capitali, alle strategie di marketing per il mercato cinese e per quello asiatico. L’AFF da sempre attrae investitori di successo a livello internazionale provenienti da vari settori, tra cui venture capital e private equity, sia business leader dalle ampie disponibilità patrimoniali. Gli incontri one-to-one organizzati sono pensati nell’ottica di aiutare le start-up a raggiungere potenziali investitori.

 

I settori rappresentati: Fintech, HealthTech e agricoltura moderna

Tutte le start-up presenti hanno sviluppato progetti originali che combinano tecnologia e nuovi modelli di business.

Kami, start-up promossa dalla piattaforma Hong Kong X-Tech Startup, è specializzata nello sviluppo di applicazioni AI per i settori finanziario e bancario. La tecnologia chatbot ideata  dall’azienda capisce e ricorda le conversazioni dei clienti già acquisiti e da queste estrae le informazioni più significative per formulare risposte pertinenti alla conversazione in corso. L’obiettivo della start-up è di perfezionare il ragionamento automatizzato e migliorare così le prestazioni della chatbot. L’azienda è riuscita a ottenere 1,7 millioni di dollari da diversi fondi e incubatori.

Kuaiwear, sostenuta dall’Hong Kong Startup Council, ha realizzato le KuaiFit, cuffie per lo sport che trasmettono in tempo reale un allenamento vocale personalizzato basato su dati raccolti da un monitor che registra il battito cardiaco e uno speed tracker. L’allenamento è fornito da professionisti conosciuti, tra cui atleti olimpionici. La app collegata alle KuaiFit offre programmi di allenamento per diverse discipline: atletica, nuoto, ciclismo. Il prodotto ha già vinto numerosi premi.

Nominata dal fondo Alibaba Entrepreneurs, Farm66 è una fabbrica agricola che, sfruttando sistemi idroponici per la coltivazione fuori suolo e tecnologie brevettate per le serre (LED e strumenti di monitoraggio) è specializzata nella realizzazione di coltivazioni organiche di alta qualità. L’idea è quella di potenziare la fotosintesi, aumentando così la qualità dei raccolti. La coltivazione in serra riduce inoltre la presenza di parassiti e insetti, limitando così l’utilizzo di pesticidi e prodotti nocivi. La start-up si è guadagnata l’attenzione della Holding Eternal Global di Dubai che sta pensando di applicare la tecnologia per introdurre le coltivazioni nel deserto. Farm66, vincitrice del premio Jumpstarter 2017, ha ottenuto 1 milione di dollari dal Fondo Alibaba Entrepreneurs.

 

AFF Deal Flow, per favorire le collaborazioni

Per il decimo anno consecutivo HKTDC organizza, insieme a Hong Kong Venture Capital and Private Equity Association, l’“AFF Deal Flow Matchmaking Session”: incontri one-to-one organizzati in anticipo per permettere ai proprietari di progetti e agli investitori presenti di confrontarsi ed esplorare opportunità di collaborazione. Fintech, tecnologia pulita, educazione, sviluppo infrastrutture, energia, agricoltura, sono solo alcuni dei settori rappresentati dagli oltre 350 progetti già presentati. A completare il programma dell’AFF, numerosi incontri e seminari condotti da leader ed esperti dei settori industriali presenti.

 

Per maggiori informazioni: www.asianfinancialforum.com/